01
woeb

woeb

Lunedì, 22 Aprile 2013 14:37

Copar Fotostory #1

Una serie di gallery fotografiche da alcune nostre iniziative.

Lunedì, 22 Aprile 2013 10:25

BRACIOLETTE DI ABBACCHIO

Appiattire le braciolette con il batticarne, condirle con sale e pepe macinato al momento. Ungerle di olio d'oliva e cuocerle su graticola ben calda, rigirandole durante la cottura. A cottura ultimata toglierle, disporle su un piatto da portare in tavola ben calde. Guarnire con carciofi e olive verdi e nere.

Lunedì, 22 Aprile 2013 10:24

AGNELLO ALLE OLIVE

Infarinate dei pezzi d'agnello da latte tegliati a fettine (circa sei etti) e disponeteli in un tegame con olio. Friggere la carne nell'olio d'oliva e poi cospargetela con un trito di un etto d'olive verdi snocciolate. Insaporire con una presa d'origano di sale e di peperoncino. Versatevi il succo di mezzo limone e lasciate sul fuoco per qualche minuto. Servire caldo.

Lunedì, 22 Aprile 2013 10:22

POLLO CON LE OLIVE AL VINO

Fiammeggiare e lavare bene un pollo, tagliarlo a pezzi e metterlo in una padella dove si sarà fatto rosolare un soffritto d'olio d'oliva cipolla, carote, e peperoncino. Aggiungete un bicchiere di vino bianco e fate cuocere a fuoco basso, quando il vino sarà evaporato, aggiungete il sugo di pomodoro e proseguite la cottura. Dieci minuti prima di togliere la preparazione dal fuoco, unitevi le olive (circa due etti). Versate il pollo e le olive su un piatto da portata e servitelo subito.

Lunedì, 22 Aprile 2013 10:22

SPAGHETTI ALLA PASTA DI OLIVE

Far sciogliere trenta grammi di olio d'oliva in una padella; aggiungere due pomodori verdi senza buccia tagliati a dadini ed alcune foglie di basilico. Far cuocere a fuoco lento per circa 4 minuti. Unire venti grammi di pane grattuggiato e due cucciaini di pasta d'olive e la polpa di olive snocciolate. Fate ancora cuocere per cinque minuti rigirando continuamente. Cuocere intanto al dente gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolarli e versarli in una padella con il sugo di pomodoro, facendoli saltare per qualche minuto a fuoco basso. Cospargere la pasta con il parmigiano grattuggiato e servire immediatamente.

Lunedì, 22 Aprile 2013 10:19

SPIEDINI DI WURSTEL

Eliminare la crosticina al pane e tagliarlo a quadrettini; spalmarlo poi con un po' di senape. Infilare per ciascun spiedino un wurstel, un pezzetto di pane, un'oliva snocciolata, un pezzetto di alloro. Pennellare gli spiedini con olio d'oliva, salar

Lunedì, 22 Aprile 2013 10:16

PATE' DI OLIVE CON PANE AFFETTATO

Snocciolate e tritate due etti d'olive. Unite il sugo di mezzo limone, 20 grammi di pane grattugiato, la scorza di un limone grattata ed un'abbondante manciata di pepe. Con un cucchiaio di legno amalgamate il composto e tenetelo in frigo per qualche ora. E' buono spalmato su pane affettato o tostato.

Lunedì, 22 Aprile 2013 10:06

PAN BAGNA' CON LE OLIVE

Affettate un filone di pane casareccio e tostare le fette, calcolando circa un paio di fette a persona. Sopra ogni fetta disporre una fettina di pomodoro ed olive. Olio d'oliva e sale e pepe nero per condire ed il piatto che sarà pronto.

Martedì, 16 Aprile 2013 16:16

Olive a scabecciu - Secchiello

 
scabecciu-secchiello

icona tipologia

Secchiello da 3,5 Kg.

 

Da olive selezionate, raccolte a mano e conferite dai nostri soci, otteniamo delle olive da tavola, particolarmente gustose, grazie al tipo ti preparazione che le vuole conservate nell'olio condito con prezzemolo, aglio e aceto, secondo una delle ricette più classiche della tradizione sarda. Le olive diventano così un antipasto veramente stuzzicante, ma anche un ottimo accompagnamento per secondi piatti.
 
Martedì, 16 Aprile 2013 16:15

Olive a scabecciu - Vaschetta

 
scabecciu-vaschetta

icona tipologia

Vaschetta da 500 g.

icona carrello

 

Da olive selezionate, raccolte a mano e conferite dai nostri soci, otteniamo delle olive da tavola, particolarmente gustose, grazie al tipo ti preparazione che le vuole conservate nell'olio condito con prezzemolo, aglio e aceto, secondo una delle ricette più classiche della tradizione sarda. Le olive diventano così un antipasto veramente stuzzicante, ma anche un ottimo accompagnamento per secondi piatti.
 
Pagina 1 di 3